6,90

Tra i tanti prelibati salumi che vengono prodotti in Toscana, troviamo anche il “Biscotto di salsiccia” di Sorano, nel grossetano.
Si tratta di un salume di forma allungata, non troppo grosso, insaccato in un budello naturale e legato alle estremità e unite a loro volta tra loro.

Per la realizzazione del biscotto di salsiccia si usano quattro tagli di carne di maiale esclusivamente allevati in zona, la coscia, la pancetta, il collo, la spalla.
La carne viene macinata a grana media, condita con sale, latte in polvere scremato, pepe, conservanti e quindi inserita per due minuti nella macchina impastatrice per ottenere il necessario livello di amalgama, dopo di che viene infine insaccata.

A Sorano sono rimasti pochissimi laboratori che producono questa specialità, peraltro in quantità limitata a causa della scarsità di materia prima.

L’impasto appare di colore rosso con evidenza dei lardelli; il profumo è intenso, tipico della salsiccia prodotta nella zona.

450g circa.

ru_RURussian
it_ITItalian ru_RURussian